Il Team

Dott.ssa Bettina Beneventi
Psicologa e Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale.
Bettina Beneventi, fondatrice del Centro l’Elefante Invisibile e Presidente dell’omonima Associazione. www.studiobettinabeneventi.it
Dott. Lorenzo Bellettini
Psicologo e Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-comportamentale.
Mi chiamo Lorenzo Bellettini, sono Psicologo e Psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo comportamentale e lavoro in libera professione a Grosseto, San Vincenzo, Livorno e Firenze. sono iscritto all’Albo degli Psicologi della Toscana con numero 5712. Ho approfondito gli studi in Psicologia Giuridica, specializzandomi nella valutazione psicodiagnostica attraverso la somministrazione di test standardizzati e successivamente diventando Consulente Tecnico per il Tribunale di Grosseto e Consulente per la Procura della Repubblica di Livorno. Attualmente effettuo Consulenze Tecniche d’Ufficio e di Parte per la valutazione delle competenze genitoriali e del danno psichico. Nel 2018 ho conseguito il Master Universitario di II livello in Neuropsicologia Clinica grazie al quale ho potuto perfezionarmi nella valutazione e nel trattamento dei disturbi specifici dell’apprendimento e delle funzioni esecutive. Da un punto di vista clinico svolgo trattamenti per disturbi d’ansia, attacchi di panico, disturbo ossessivo, compulsivo, ipocondria, disturbo post traumatico da stress, fobie specifiche, disturbi dell’umore; effettuo parent-training per genitori e trattamenti per bambini e adolescenti che presentano disturbo da deficit di attenzione/iperattività, fobia scolastica, enuresi notturna primaria, disturbo d’ansia da separazione.
Dott.ssa Agnese Gaglio
Logopedista
Dott.ssa Catherine Gaubert
Psicomotricità
Dopo una Laurea in Psicologia all’Università di Tolosa in Francia, interessata al legame fra mente e corpo come luoghi di esperienza e di vissuto, ho proseguito la mia formazione in Psicomotricità presso il CISERPP (Centro Italiano di Studi e Ricerca in Psicologia e in Psicomotricità) a Verona e presso l’ ISRP (Istituto Superiore di Riabilitazione Psicomotoria) di Parigi. Questa opportunità europea mi ha permesso di sviluppare esperienza di tirocinio e professionale presso strutture socio sanitarie, per l’infanzia e per la psichiatria adulta. Psicomotricista dal 2007, ho svolto attività clinica in acqua e a cavallo oltre a progetti nelle scuole . Negli anni, l’esperienza ha preso forma nell’organizzare progetti di Psicomotricità preventiva-educativa presso centri di giochi, asili, scuole elementari, e associazioni per persone diversabili. Adesso, il mio lavoro si concentra sullo svolgimento di valutazione psicomotoria e presa in carico individuale o di gruppo per bambini e adolescenti con bisogni specifici, formazione per insegnanti, laboratori per neo-genitori e i loro figli. Divido la mia attività in uno spazio attrezzato ed idoneo tra il centro L’Aleph di Cecina e l’Elefante Invisibile a San Vincenzo. E opportuno informare che il mio percorso professionale è rafforzato da formazione continua, sottoposto a supervisioni personali con Psicoterapeuti e Psicomotricisti; inoltre il lavoro psicocorporeo mi permette di affrontare meglio le difficoltà di questa professione e di arricchire costantemente i miei strumenti di lavoro.